Ortodonzia che spasso! I primi passi insieme…

Mano per la mano con l’ortodontista

L’ortognatodonzia, o piú comunemente chiamata ortodonzia, è la branca della medicina odontoiatrica che si occupa dei problemi relativi alla crescita e allo sviluppo delle ossa del cranio e del volto, dei problemi relativi ai rapporti tra le arcate dentali e di quelli derivanti dalla funzione masticatoria. Il medico in ortodonzia  é l’ortodontista, e ogni specialista in ortodonzia è anche un dentista, invece non tutti i dentisti sono ortodontisti. Nei primi anni di vita del bambino ci sono significativi cambiamenti nello sviluppo: con lo svezzamento, infatti, l’alimentazione cambia e inizia a variare con i diversi cibi introdotti, la dentizione decidua continua a formarsi fino a completarsi a circa due anni e mezzo di etá, l’utilizzo prolungato di ciucci e tettarelle potrebbe inoltre compromettere il normale sviluppo della dentizione. Un bambino di tre o quattro anni puó essere visitato dall’ortodontista, e in questo modo il bambino avrá l’importante  possibilitá di entrare in contatto per la prima volta con l’ambiente odontoiatrico, mentre l’odontoiatra potrá valutare precocemente eventuali problemi di crescita e sviluppo dei denti decidui.

brackets

L’importanza della prevenzione fin da piccini

Spesso lo specialista in ortodonzia si limita a monitorare il processo di crescita, controlla periodicamente il piccolo paziente aspettando le diverse fasi di crescita e di permuta della dentizione, valutando se e quando intervenire, e con quali dispositivi specifici. La prima visita dall’ortodontista può riguardare anche persone adolescenti o adulte, perché spinte da motivazioni legate alla funzionalità respiratoria e masticatoria, o all’estetica del proprio sorriso smagliante. Ci sono patologie come il bruxismo o alcuni tipi di malocclusione dentale che possono pregiudicare seriamente il pieno svolgimento di azioni quotidiane e fondamentali, quali mangiare e deglutire. L’ortodontista in caso di necessità può avviare anche il paziente adulto ad una terapia adeguata, a seconda delle singole esigenze, e può cominciare un trattamento ortodontico dopo aver fissato e concordato gli obiettivi da raggiungere.

image: 1.

Be Sociable, Share!

Tags: , ,