Diamo un’occhiata agli spazzolini elettrici!

Ma che cos’è uno spazzolino elettrico?

La risposta breve e concisa è semplice: uno spazzolino elettrico da denti può essere adatto alla pulizia come quello manuale, ma non è vero il contrario. Uno spazzolino manuale ha molti limiti rispetto al suo rivale, soprattutto se si considera la perfezione con la quale garantisce la pulizia dei denti.

Le differenze tra spazzolino elettrico e manuale

Quali sono le differenze? Prima di tutto il prezzo: naturalmente uno spazzolino elettrico costa sempre di più di quello manuale.
Ma si devono prendere in considerazione due fattori: uno spazzolino manuale si deve cambiare ogni 3 mesi, mentre uno spazzolino elettrico dura anni, a parte il ricambio delle testine, e inoltre ne basta uno per famiglia.

spazzolini-elettrici

La seconda differenza importante è nelle testine: quelle degli spazzolini manuali sono un po’ tutte uguali, mentre quelle dello spazzolino elettrico sono speciali (indicate per esempio per lo sbiancamento dentale, i denti sensibili).
La terza differenza è che spazzolino elettrico pulisce più a fondo i nostri denti, prestando attenzione anche alla giusta pressione da fare per non danneggiare le gengive. Le setole oscillanti rimuovono, infatti, la placca anche nelle zone difficili da raggiungere.

Conclusioni

I vantaggi di spazzolino elettrico

· Pulizia più efficace
· Giusta pressione
· Più veloce, accelera i passi di una corretta igiene quotidiana
· Un manico per i diversi componenti della famiglia
· Testine speciali (con movimenti rotatori, oscillanti, laterali a bassa o ad alta frequenza)
· Testine con tempi precisi di utilizzo

immagine: 1.

Be Sociable, Share!

Tags: , ,