C’era una volta il dentista: una favola reale

Quando i bambini, e naturalmente anche gli adulti, mangiano prodotti alimentari zuccherati, dovrebbero mangiare anche cibi che aumentano la salivazione, in modo tale da poter neutralizzare gli acidi che intaccano lo smalto dentale. É preferibile finire  di bere subito le bevande analcoliche, piuttosto che sorseggiarle a lungo, perché questo favorisce il deterioramento dei denti, e dopo aver bevuto, bisogna risciacquare la bocca con acqua.

Per eliminare la proliferazione dei batteri, che causano anche l’alitosi, la superficie della lingua deve essere necessariamente spazzolata.

C’era una volta il dentista: le cure dentali fin dai primi dentini

first-tooth

É decisamente importante iniziare, fin dall’infanzia, queste buone abitudini dentali che influenzeranno la vita futura dell’individuo. Fin dall’eruzione dei primi dentini bisognerebbe introdurre l’utilizzo dello spazzolino, e facilitare cosí l’approccio dei bambini a questo oggetto, e abituarli all’ uso quotidiano. Lo spazzolino deve essere specifico: a testina corta e morbida, a punta arrotondata, adatto per la piccola bocca del bambino, in modo tale da non graffiare lo smalto dei denti e non irritare le sue gengive delicate.

Il contributo del dentista: una favola reale

Dei controlli dentistici a cadenza annuale sono importanti per la salute dentale dei bambini e degli adulti. Il professionista del tuo sorriso, il dentista, controllerá ed esaminerá scupolosamente lo stato delle tue gengive, dei tuoi denti, per prescrivere eventualmente, in caso di problemi, i trattamenti dentali necessari.

image: 1.

Be Sociable, Share!

Tags: , ,