Armonia fra anima e corpo (parte prima)

La dentizione è un momento di crescita fondamentale per i bambini e spesso rende ansiosi molti genitori. Per la maggior parte dei bimbi prima dello spuntare del dentino, inizia un periodo di irrequietudine, ipersensibilità e sonno agitato.

La dentizione nei bambini avviene due volte: in media a partire dai sei mesi quando escono i denti da latte (le tempistiche di eruzione dei denti varia da bimbo a bimbo), e dopo i 6-7 anni quando iniziano a uscire i denti permanenti.

bambini armonia

La dentizione nei bambini

Spesso si pensa subito ai denti appena i bimbi di circa tre mesi iniziano a mostrare segni di irrequietudine di cui non si comprende la causa. Il bisogno di suzione, di mordere, la salivazione, il sonno che si interrompe in realta’ sono caratteristiche tipiche di questa età, e non per forza legate alla dentizione.

Quando il dente sta per spuntare, la gengiva e’ gonfia, arrossata, e segnata da una lineetta bianca. Di solito i primi dentini a fare la loro comparsa sono gli incisivi inferiori, ma talvolta spuntano prima quelli superiori.

Secondo la dentosofia se spuntano prima gli incisivi superiori potrebbe essere segno di uno sbilanciamento eccessivo del bimbo verso l’intelletto e di una precoce separazione dalla figura materna.

Che cosa succede nel corpo?

  • prurito e dolore alla gengiva

E in alcuni casi:

  • arrossamenti alla pelle del viso e del culetto,

  • raffreddori,

  • febbre bassa,

  • disordine intestinale, con la tipica “cacca acida”,

  • sistema immunitario generalmente più vulnerabile,

  • sonno agitato, e irregolare

image: 1.

Be Sociable, Share!

Tags: , ,